QUESTO SITO FA USO DI COOKIE PER MIGLIORARE L'ESPERIENZA UTENTE -OK -LEGGY LA PRIVACY-


Ascoltaci

ORA IN ONDA : -

 

 


LIVE TV


Programmi

9.00 - 12.00
l'informazione con Catia.

18.30 - 19.30
le interviste di Franz Collini


Seguici su facebook


Fatti Sentire!


Scarica l'APP per il tuo smartphone o tablet

  


Scarica l'app per Windows


Suonerie


Seguici su Instagram


Nuovi artisti e Radio Centrale ad ognuno il proprio ruolo


Spesso riceviamo richieste di giovani artsti case discografiche e produttori per trasmettere i loro brani inediti.
Pubblichiamo la lettera di risposta aperta a tutti i soggetti in indirizzo per prendere conoscenza del nostro motivato orientamento in merito !! come sempre pro tempore ,,solo i cretini non cambiano idea :non appema qualcuno ci convincera' del contrario !!!!!
Spett.
giovani artisti,produttori in erba, nuovi editori,case discografiche e scopritori di talenti,
             di richieste simili "copia incolla" ne abbiamo centinaia e a tutti rispondiamo nello stesso modo tanto e' che abbiamo pensato anche noi di fare un copia incolla e pubblicarlo sul sito in modo tale che tutti lo possano consultare ....
tutti gli artisti che abbiamo trasmesso giovani non noti, hanno pagato l'attivita' inevitabilmente promozionale ma non perche' siamo venali e lo vogliamo spiegare bene in un mondo dove tutti chiedono e nessuno da e poi chi diventa famoso  si dimenticano di quello che aveva chiesto e chi lo aveva aiutato .
             
             Non vi vogliamo liquidare in questo modo ci riteniamo  una radio impegnata che opera sul territorio Romagnolo da 36 anni e quindi preferiamo perdere alcuni minuti a spiegare le nostre motivazioni pur sempre dosposti a cambiare idea se quancuno ci dimostrera' il contrario .
 
La premessa e' che un artista fa brani e si iscrive alla Siae per avere profitti;i produttori sperano di guadagnare, cosi come pure come i discografici..... non sono missionari nessuno di loro h mai preso i voti !!
 
Radio Centrale non ha  finanziamenti, paga la Siae:e' una radio commerciale e vive  di audience che vien fato da brani famosi che attirano l'ascolto sulla base del quale si vende la  pubblicita ' che finanzia la nostra indipendenza e libere scelte .!!
 
I brani dei  giovani artisti li trasmettiamo solo a pagamento essendo per loro una forma promozionalee per noi un danno all'ascolto ( un brano noto attira di piu') poi se gli stessi se diventassero famosi e ricchi  (cosa che gli auguriamo )di noi non si ricorderebbero di certo...come in passato e' sempre accaduto !!
In questa logica commerciale determinata dalla Siae stessa non cero voluta da noi ognuno deve svolgere il proprio ruolo .Non abbiamo la missione ola velleita' di scoprire e lanciari nuivi artsiti ; questo compito spetta ad altri !!
 
Auguriamo ai giovani artisti di diventare famosi e in tal caso non solo li trasmetteremmo ma glii compreremmo il disco e gli pagheremmo la Siae riconoscendogli il merito e i giusti diritti e compensi .
 
Sino ad  allora pero' e' giusto che vengano riconosciuti i nostri diritti di promotori e veicoli di pubblicita' dando a Cesare ...quindi riconoscendo la nostra professionalita ' il nostro lavoro mai finanziato da alcuno .
Siamo una radio commerciale e non fa parte del nostro stauto e obiettivo scoprire nuovi talenti e lanciare dischi, lavoro che spetta alle case discografiche , ai produttori,e agli autori : e' giusto che investano loro su se stessi in quanto gli eventuali proventi e guadagni andrebbero a loro e non a noi .
 
In questo strano mondo sperano proprio tutti di diventare ricchi ... magari iniziando a chiedere l'elemosina !!la finalita' non e' filantropica quindi con tale fine e riserva mentale  la premessa e' sbagliata!!!!
 
Auguro lauti guadgni e profitti a tutti ma ognino svolga il proprio ruolo !!!
saluti cordiali
 
fb








Commenti